SPEDIZIONE GRATUITA per acquisti superiori a 50 €

Rendi il tuo viaggio completo

Termini e Condizioni dell'acquisto

Condizioni Generali Contrattuali
Informativa della tutela dei dati
Condizioni Generali Contrattuali

Benvenuto/a nel sito gestito dalla Rati Kft. (in seguito: Fornitore).

Le presenti Condizioni generali di contratto includono le condizioni di utilizzo dei servizi (in seguito: Servizio) disponibili sul sito www.ratistore.it (in seguito: Negozio online) da parte dell’utente (in seguito: Utente).

Le disposizioni stabilite nelle presenti CGC (art. 1-3 nonché art. 8-9 e 11) si considerano vincolanti, indipendentemente dall’acquisto, per qualsiasi Utente che visiti il negozio online oppure ci navighi, anche senza previa accettazione separata delle stesse.

Le presenti Condizioni generali di contratto vanno applicate in caso di acquisto, effettuato nel Negozio online, per ciascun prodotto del Fornitore.

L’Informativa sulla privacy dispone della gestione dei dati personali dell’Utente.

Ulteriori informazioni di carattere tecnico e condizioni dettagliate legate all’utilizzo del negozio online non elencate nelle presenti Condizioni generali di contratto sono incluse nelle informazioni disponibili nel Negozio online.

Il contenuto del Negozio online è disponibile anche in lingua ungherese, inglese, tedesca e francese. L’Utente può selezionare la lingua desiderata cliccando sull’apposita voce presente sul lato destro del Negozio online.

Con l’utilizzo del Negozio online l’Utente riconosce e si considera vincolato alle presenti Condizioni generali di contratto, ne prende atto e accetta quanto segue:

  1.  Il fornitore

Il contratto si stipula con la Rati Kft.

Nome: Rati Kft.
Sede e stabilimento: 7300 Komló, Nagyrét u. 2.
Recapito postale: 7300 Komló, Nagyrét u. 2.
Nome del rappresentante: Rajnai Attila
N. di iscrizione al Registro delle Imprese: 02-09-064760
Tribunale competente per l’iscrizione al Registro delle Imprese: Pécsi Törvényszék Cégbírósága
Partita Iva: 11542935-2-02
Partita Iva comunitaria: HU11542935
Istituto finanziario presso cui si tiene il c/c: K&H Bank ZRt.
Numero del conto corrente: 10200012-24079381-00000000
Codice IBAN: HU24 1020 0012 2407 9381 0000 0000
N. di telefono: +36 72 582 420
E-mail: contact@rati.hu
Assistenza per l’ordine ratistore@rati.hu
  1. Assistenza per l’ordine

L’obiettivo del Negozio online è la vendita di accessori auto in plastica che rispondono alle esigenze di custodia e comfort. Le immagini visualizzate accanto ai prodotti nonché i colori sono inseriti a scopo illustrativo e quindi possono differire dalla realtà.

  1. Condizioni di utilizzo del Negozio online

3.1 Condizioni di utilizzo del Negozio online

3.1.1. Le informazioni presenti nel Negozio online sono pubblicate in buona fede, tuttavia sono rese a scopi puramente informativi, il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per l'esattezza e la completezza delle informazioni.

3.1.2. L’Utente può utilizzare il Negozio online solo a proprio rischio e prende atto del fatto che il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni materiali ed immateriali emersi nel corso dell’utilizzo oltre alla responsabilità per inadempimento contrattuale commesso intenzionalmente o per negligenza grave o causato da reato che lede la vita, l’integrità fisica e la salute.

3.1.3. Il Fornitore esclude ogni responsabilità per i comportamenti assunti dagli utenti del Negozio online. L’Utente è responsabile pienamente ed esclusivamente del proprio comportamento, il Fornitore coopera pienamente con le autorità competenti al fine di individuare eventuali violazioni.

3.1.4. Il Fornitore ha diritto ma non l’obbligo di verificare i contenuti eventualmente resi disponibili per gli Utenti nel corso dell’uso del Negozio online. Per i contenuti pubblicati il Fornitore ha diritto ma non l’obbligo di cercare indizi di attività illegittime.

3.1.5. Le pagine del servizio possono contenere dei collegamenti ipertestuali (link) che portano l’Utente sul sito di altri fornitori. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per la pratica della privacy ed altre attività svolte da tali fornitori.

3.1.6. Dato il carattere globale di internet, il Fornitore acconsente al fatto che nel corso dell’utilizzo del Negozio online è tenuto ad agire nel pieno rispetto delle relative norme nazionali. Qualora una qualsiasi attività legata all’uso del Negozio online non sia consentita dalla legislazione dello stato dell’Utente, l’Utente se ne assume la piena responsabilità dell’uso.

3.1.7. Qualora l’Utente individui dei contenuti inappropriati nel Negozio online, è tenuto ad avvisarne il Fornitore senza indugio. Se il Fornitore ritiene tale segnalazione fondata nel corso della procedura svolta in buona fede, ha diritto di cancellare o modificare l’informazione.

3.1.8. L’Utente è tenuto a rispettare le norme ed i diritti di terzi nel corso dell’utilizzo del Negozio online e di non violarli né direttamente né indirettamente.

3.1.9. In caso di acquisti senza registrazione, l’accordo concluso tra le parti in base alle presenti Condizioni generali di contratto si estingue con l’adempimento del contratto ossia con la consegna e il ritiro del prodotto da parte dell’Utente. Naturalmente l’estinzione dell’accordo non riguarda i diritti dell’Utente che gli spettano in relazione al contratto concluso in via elettronica (diritto di recesso, garanzie, ecc).

3.2 Diritti d’autore

3.2.1. L’intero Negozio online, inclusi gli elementi grafici, testi e soluzioni tecniche nonché gli elementi del Servizio, sono protetti dal diritto d’autore o da altri diritti connessi alla proprietà intellettuale (in particolar modo il marchio). Il Fornitore è il titolare dei diritti d’autore oppure l’utente autorizzato a ciascun contenuto pubblicato nel corso dei servizi offerti disponibili nel Negozio online o tramite esso; tali contenuti includono qualsiasi creazione oppure opera intellettuale (inclusi grafiche e altri materiali, disposizione, redazione della piattaforma del Negozio online, software ed altre soluzioni applicate, idee e la relativa realizzazione).

3.2.2. Il salvataggio su vari supporti nonché la stampa, per uso privato, del contenuto del Negozio online o di alcune sue parti sono ammessi solo previo consenso espresso per iscritto del Fornitore. L’utilizzo oltre all’uso privato - come ad esempio l’archiviazione in banca dati, trasmissione, pubblicazione oppure messa a disposizione in formato scaricabile, commercializzazione - è ammesso solo previo consenso espresso per iscritto del Fornitore.

3.2.3. Oltre ai diritti stabiliti appositamente nelle presenti CGC, né la registrazione, né l’utilizzo del Negozio online nonché nessuna delle disposizioni del CGC conferisce alcun diritto all’Utente di usare o utilizzare qualsiasi denominazione commerciale o marchio presenti nel Negozio online. È vietato usare o utilizzare le opere intellettuali in qualsiasi altro modo, oltre alla visualizzazione connessa all’uso secondo destinazione del Negozio online ed alla riproduzione temporanea o ad uso privato, senza previo consenso espresso per iscritto del Fornitore.

3.2.4. Le informazioni relative al contenuto del Negozio online possono essere utilizzate online solo tramite link di riferimento, rispettando le seguenti condizioni:

- La fonte deve essere indicata in modo ben visibile, con un link. Il link deve condurre al dato elemento del contenuto.

- Non è consentita l’integrazione in siti web della pagina principale o delle sottopagine del sito www.ratishop.hu (ad esempio tramite frame).

- Il negozio online che inserisce il collegamento ipertestuale non può creare l’impressione che www.ratishop.hu o il Fornitore sostengano l’utilizzo o l’acquisto del servizio o prodotto offerto sul relativo sito, se non diversamente stabilito nel contratto stipulato col Fornitore in quanto parte contraente.

- Il negozio online che inserisce il collegamento ipertestuale non può inserire nel proprio contenuto e/o fornire informazioni non veritiere sul rapporto in corso tra www.ratishop.hu, il Fornitore e il gestore del negozio online che inserisce il link e in generale sui servizi del Fornitore.

- Il negozio online che inserisce il collegamento ipertestuale non può contenere disposizioni normative, diritti di terzi o contenuti offensivi per il pubblico.

- In caso di violazione delle regole relative ai collegamenti ipertestuali il Fornitore ha diritto di eliminare il link che conduce al negozio online qualora il gestore del sito non lo cancelli nonostante la relativa richiesta, inoltre il Fornitore ha diritto di chiedere risarcimento per i danni sorti a causa della violazione.

3.2.5. Il Fornitore si riserva il diritto inerente a ciascun elemento dei servizi offerti, in particolare al nome del dominio rati.hu, rat-shop.com, ratistore.hu, ratistore.de, ratistore.fr, ratistore.com, ratistore.co.uk, inclusi i sottodomini, sottopagine ed ogni altro nome di dominio occupato dalla Rati Kft. nonché gli spazi pubblicitari online. È vietata qualsiasi attività diretta all’ottenimento, organizzazione, archiviazione, hackeraggio della banca dati del Fornitore e alla decodifica del codice sorgente, salvo autorizzazione speciale del Fornitore.

3.2.6. In mancanza d’un accordo specifico o senza l’utilizzo d’un servizio dedicato appositamente a tale scopo è vietato modificare, copiare la base dati del Fornitore nonché collocarci nuovi dati o sovrascrivere i dati esistenti, aggirando la piattaforma messa a disposizione dal Fornitore nonché i motori di ricerca.

3.2.7. Utilizzando il servizio l’Utente acconsente al fatto che il Fornitore può utilizzare, ovunque e in qualsiasi momento, i dati forniti dall’Utente durante il servizio, senza limitazioni e spese supplementari, nei limiti dell’Informativa sulla privacy.

 

  1. Acquisto nel Negozio online

4.1 Registrazione

4.1.1. L’intero contenuto del Negozio online è disponibile gratis per tutti gli utenti ed accessibile senza registrazione.

4.1.2. Di conseguenza, l’acquisto nel Negozio online non è subordinato a registrazione valida, pertanto ciascun Utente ha modo di navigare sul sito, selezionare il prodotto desiderato ed ordinarlo senza iscrizione e registrazione.

4.2 Ordine

4.2.1. Il Fornitore elabora gli ordini da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 14:00, pertanto gli ordini inviati dopo le ore 14:00 verranno elaborati solo il giorno lavorativo seguente. Può succedere che gli ordini inviati venerdì dopo le 14:00 saranno elaborati solo il primo giorno lavorativo della settimana seguente.

 4.2.2. Passando dalla pagina iniziale sulla pagina “Ricerca prodotto” appare una casella di ricerca dove l’Utente può filtrare la gamma di prodotti disponibili nel Negozio online del Fornitore. Nella “Ricerca prodotti” diversi criteri sono a disposizione dell’Utente al fine di filtrare i risultati:

1. Marca:
2. Modello: vengono visualizzati esclusivamente le versioni appartenenti alla data marca.
3. Anno modello: l’anno a partire dal quale la macchina è ufficialmente in commercio

4.2.3. Se l’Utente non desidera restringere la lista dei prodotti, navigando dalla pagina iniziale sulla pagina “Prodotti” avrà modo di visualizzare l’intera gamma di prodotti attuale del Fornitore tra cui navigare e selezionare. Entrando nelle singole pagine dei prodotti nell’angolo superiore destro si trova la voce “Ricerca veicolo”, dove l’Utente può visualizzare e selezionare quei modelli in relazione ai quali il Fornitore commercializza prodotti nella data categoria di prodotti.

4.2.4. Tutte le altre informazioni sul prodotto (funzioni, caratteristiche del prodotto, istruzioni per l’uso o per il montaggio) sono disponibili sulla pagina del prodotto (specifico) che appare come risultato della ricerca descritta al punto 4.2.2. o 4.2.3.

 4.2.5. Cliccando sulla voce “Ordina” presente sulla pagina contente informazioni sulle caratteristiche del prodotto specifico, l’Utente arriva su una pagina dove può inserire i propri dati necessari all’adempimento dell’ordine, consultare le condizioni relative all’acquisto, accettarle e cliccando su “Invia ordine” inviare l’ordine al Fornitore.

 4.2.6. Se la descrizione del prodotto risultasse poco chiara, l’Utente può chiedere assistenza all’indirizzo e-mail indicato al punto 1.

4.3. Prezzo d’acquisto del prodotto

4.3.1. Il prezzo d’acquisto del prodotto visualizzato nel Negozio online è comprensivo dell’imposta sul valore aggiunto e di altri oneri pubblici. Il costo della consegna viene indicato con voce a parte oppure è incluso nel prezzo del prodotto.

4.3.2. Il prezzo del prodotto è indicato in valuta ungherese, in fiorini (HUF / €).

4.4. Processo dell’ordine

4.4.1. L’Utente può effettuare l’ordine dei prodotti presenti nel Negozio online. L’Utente ha modo di informarsi sulle caratteristiche dettagliate e sul prezzo del prodotto cliccando sull’immagine o sul nome del prodotto.

4.4.2. Dopo che l’Utente ha cliccato sul tasto “Ordina” presente sulla pagina del prodotto desiderato si apre una schermata dove vanno inserite le informazioni relative alla fatturazione e l’indirizzo di spedizione se quest’ultimo differisce dall’indirizzo di fatturazione, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono e altre informazioni (ad es. partita Iva). Cliccando su “Invia ordine” l’Utente può inviare l’ordine al Fornitore e ciò è considerata offerta contrattuale.

4.4.3. Dopo l’invio dell’ordine il sistema informa l’Utente (anche) tramite un messaggio sulla schermata se l’ordine è stato effettuato con successo, inoltre viene inviata una mail di conferma relativa all’ordine.

 4.5. Offerta vincolante, conferma

4.5.1. Il Fornitore conferma all’Utente l’arrivo dell’offerta inviata da quest'ultimo entro 48 ore dall’arrivo dell’offerta tramite e-mail di conferma contenente i dati forniti dall’Utente nel corso dell’acquisto e della registrazione, il numero e la data dell’ordine, i componenti appartenenti al prodotto ordinato, la quantità, il prezzo, il costo della spedizione nonché l’importo totale da pagare. Se l’Utente individua qualsiasi errore relativo ai dati presenti nell’e-mail di conferma, deve avvisare senza indugio il Fornitore al fine di evitare l’adempimento di ordini non desiderati.

4.5.2. L’Utente è esente dall’offerta vincolante qualora non riceva l’e-mail di conferma dal Fornitore entro 48 ore.

4.5.3. L’e-mail di conferma inviata dal Fornitore significa l’accettazione dell’offerta dell’Utente il che costituisce un contratto valido.

4.5.4. L’offerta si considera un contratto stipulato in via elettronica per cui si applicano le disposizioni contenute nella legge CVIII del 2001 sulle questioni relative ai servizi di commercio elettronico nonché ai servizi della società dell’informazione. Il contratto è disciplinato dal decreto governativo 45/2014 (II.26.) sui contratti a distanza nonché tiene presente le disposizioni della direttiva 2011/83/UE del Parlamento europeo e del Consiglio sui diritti dei consumatori.

4.5.5. Il contratto nel Negozio online può essere stipulato in lingua ungherese, inglese, tedesco e francese.

4.6. Pagamento

4.6.1. In contanti o con carta alla consegna della merce: L’Utente corrisponde l’importo finale dell’ordine al corriere con pagamento in contanti o con carta, alla consegna del(i) prodotto(i) ordinato(i). Il pagamento alla consegna è disponibile solo in caso di consegna in Ungheria.

4.6.2. Il Fornitore accetta i seguenti tipi di carta:

- Master Card, Maestro

- VISA

Il Fornitore si avvale del modulo di pagamento con carta della UniCredit Bank Hungary Zrt. che soddisfa ogni standard e norma di sicurezza della Visa (Verified by VISA, VbV) e della MasterCard (MasterCard Secure Code, MCSC). Ogni transazione di pagamento viene effettuata nell’ambito di transazioni VbV e MCSC.

 4.7. Fattura

4.7.1. Il Fornitore invia la fattura all’indirizzo e-mail fornito dall’Utente alla consegna del prodotto ordinato oppure prima della spedizione.

4.8. Consegna

4.8.1 Il Fornitore è tenuto a consegnare i prodotti ordinati dall’Utente all’indirizzo di spedizione fornito nell’ordine conformemente alle condizioni presenti nell’email di conferma. L’Utente è tenuto a ritirare il prodotto presso l’indirizzo di spedizione fornito al momento dell’ordine.

4.8.1. Termine di consegna

Il termine di consegna dei prodotti è di 5-8 giorni lavorativi, a partire dalla ricezione dell’e-mail di conferma di cui al punto 4.5.3.

Il Fornitore non è in grado di consegnare la merce in un orario prestabilito.

4.8.2. Modalità di consegna

4.8.2.1. Il Fornitore si avvale del servizio offerto da vari corrieri con cui ha un rapporto contrattuale al fine di poter consegnare il prodotto all’Utente.

4.8.2.2. Il Fornitore avvisa l’Utente, tramite e-mail, dell’avvenuta consegna del pacco al corriere (entro 1-2 giorni lavorativi successivi all’ordine). L’e-mail contiene il numero di tracciabilità grazie al quale l’Utente può rintracciare il pacco.

4.8.2.3. La consegna del pacco avviene nei giorni feriali, nelle ore lavorative. Se di solito l’Utente non è a casa in questo periodo del giorno, conviene fornire l’indirizzo del posto di lavoro come indirizzo di spedizione. Il corriere cerca di effettuare la consegna due volte. Dopo la prima consegna fallita il corriere lascia un avviso all’Utente su cui indica i propri recapiti. L’Utente avrà modo di contattare il corriere tramite tali recapiti al fine di concordare una nuova data per la consegna. L’Utente è tenuto a corrispondere il costo della 2a consegna fallita al Fornitore.

4.8.2.4. Alla consegna l’Utente è tenuto a ispezionare il pacco davanti al corriere e in caso di eventuali danni all’imballaggio chiedere l’apertura del pacco e la redazione di un verbale. In questi casi il corriere restituisce il prodotto al Fornitore e provvede alla sostituzione del prodotto gratuitamente. In questi casi il Fornitore fattura il costo di una sola spedizione. Qualora il prodotto o l’imballaggio risultino danneggiati e il danno si è verificato prima del ritiro dell’articolo, il Fornitore assicura gratuitamente la resa del prodotto. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per i danni riscontrati dopo la presa in consegna.

4.8.2.5. Non è possibile ritirare il prodotto di persona, direttamente presso lo stabilimento del Fornitore.

4.8.3. Costi di spedizione

4.8.3.1. Il costo di spedizione viene indicato con voce a parte oppure è incluso nel prezzo d’acquisto del prodotto (vedi punto 4.3.1).

5. Diritto di recesso

Quanto incluso nel presente punto si riferisce ad una persona fisica che agisce al di fuori della sua attività commerciale o professionale e che compra, effettua ordini, riceve, utilizza un articolo nonché è il destinatario delle comunicazioni ed offerte commerciali in relazione agli articoli (in seguito “Consumatore”).

In caso di un contratto che abbia come oggetto la compravendita di un prodotto, il Consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro quattordici (14) giorni a decorrere dalla data di presa in consegna, da parte del consumatore o di un terzo diverso dal corriere designato dal consumatore,

1. a) del prodotto,
2. b) dell’ultimo prodotto in caso di più articoli

senza dare alcuna motivazione.

Il consumatore ha la facoltà di esercitare il diritto di recesso anche nel periodo tra il giorno della stipula del contratto e il giorno della presa in consegna del prodotto.

Se il Consumatore intende esercitare il diritto di recesso, è tenuto ad inviare al Fornitore una dichiarazione esplicita contenente la sua intenzione di recesso (per posta o via elettronica) avvalendosi dei recapiti indicati al punto 1 delle presenti CGC. Il Consumatore esercita il diritto di recesso entro i termini inviando al Fornitore la sua dichiarazione di recesso prima del termine sopraindicato.

Spetta al Consumatore dimostrare di aver esercitato il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui al punto 5.

In entrambi i casi il Fornitore conferma, tramite un’e-mail, la ricezione della dichiarazione di recesso del Consumatore.

In caso di recesso per iscritto, esso è da considerare valido se il Consumatore invia al Fornitore la relativa dichiarazione entro 14 giorni solari (incluso il 14esimo giorno solare).

Al fine del calcolo dei termini, il Fornitore considera la data dell’invio presente sul timbro postale per le lettere tradizionali o la data d’invio dell’email in caso di avviso inviato via e-mail. Il Consumatore invia la lettera per raccomandata al fine di poter fornire prova autentica della data d’invio.

In caso di recesso il Consumatore è tenuto a restituire il prodotto ordinato - senza indugio ma al massimo entro 14 giorni a decorrere dall’invio della dichiarazione di recesso - inviandolo al recapito del Fornitore indicato al punto 1. Il termine si considera rispettato se il Consumatore restituisce (per posta o tramite corriere) il prodotto prima della scadenza del termine fissato in 14 giorni.

La spesa della spedizione all’indirizzo del Fornitore è a carico del Consumatore. Il Fornitore non è in grado di ritirare pacchi restituiti con pagamento alla consegna. Oltre al costo di spedizione per la restituzione del prodotto nessun altro costo è a carico del Consumatore.

Se il Consumatore decide di recedere dal contratto, il Fornitore rimborsa, senza indugio ma al massimo entro 14 giorni dalla ricezione della dichiarazione di recesso del Consumatore, ogni spesa sostenuta dallo stesso, inclusa quella per la spedizione (consegna) tranne che le spese supplementari sorte a causa di un metodo di spedizione diverso da quello più conveniente, offerto dal Fornitore. Il Fornitore ha diritto di trattenere il rimborso finché il prodotto non viene restituito oppure il Consumatore comprova la restituzione: il Fornitore prende in considerazione la data più recente.

Per il rimborso il Fornitore si avvale dello stesso metodo di pagamento applicato originariamente salvo se il Consumatore dà il suo esplicito consenso all’applicazione di un metodo di pagamento diverso; applicando tale metodo il Consumatore non deve sostenere nessuna spesa supplementare.

Il Consumatore può essere ritenuto responsabile per la svalutazione del prodotto se essa si è verificata per l’uso eccessivo rispetto a quello necessario per la determinazione del carattere, delle caratteristiche e del funzionamento del prodotto.

Il Consumatore non può esercitare il diritto di recesso in caso di prodotti non prefabbricati, ossia per prodotti che sono stati fabbricati dal Fornitore su disposizione o su esplicita richiesta del Consumatore oppure per prodotti personalizzati appositamente per le esigenze del Consumatore.

6. Annullamento dell’ordine

6.1. Se il prodotto ordinato non corrisponde alle aspettative dell’Utente, quest’ultimo ha la possibilità di disdire l’ordine, al massimo e non oltre il giorno successivo all’ordine inviato.

6.2. L’ordine può essere cancellato dall’Utente solo per iscritto, tramite l’invio di un’email indirizzata al recapito indicato al punto 1. La disdetta si considera valida solo se chiaramente identificabile (ad esempio contiene i dati forniti nell’ordine) nonché include l’apposita dichiarazione dell’Utente riguardo alla disdetta.

6.3. L’ordine non può essere annullato diversamente, in particolare non per telefono. In caso di contatto telefonico mirante a tale scopo, il Fornitore informa l’Utente che gli ordini disdetti per telefono non verranno annullati e pertanto le spese legate ad essi vanno sostenute dall’Utente.

7. Garanzia legale ed altre garanzie

 7.1. Garanzia legale

7.1.1. In base alle disposizioni del decreto governativo 151/2003 (IX.22.) sulla garanzia legale su alcuni beni di consumo durevoli, la garanzia legale ha validità di 1 anno a decorrere dalla data di consegna del prodotto all’Utente.

7.1.2. Visto che il Fornitore non commercializza prodotti che rientrano nell’ambito d’applicazione del decreto governativo di cui al punto 7.1.1., il Fornitore in quanto fabbricante del prodotto assicura una garanzia volontaria - periodo di garanzia indicata nel Negozio online nella descrizione del prodotto - per l’Utente. Il periodo di garanzia viene indicato nelle Istruzioni per l’uso del prodotto. L’Utente può far valere il diritto di garanzia se in possesso della fattura o della relativa copia (contenente la data dell’acquisto, la denominazione del prodotto, ecc.), pertanto l’Utente è tenuto a conservare la fattura e presentarla al Fornitore in caso di qualsiasi richiesta di garanzia.

7.1.3. In caso di garanzia legale l’Utente ha gli stessi diritti elencati al punto 7.2.1. sulla garanzia per vizi.

7.1.4. Il Fornitore è esente dall’obbligo di garanzia solo se dimostra che il motivo del difetto è sorto successivamente all’adempimento.

7.1.5. Nel periodo di garanzia il Fornitore si impegna a riparare o sostituire il prodotto difettoso, a seconda della scelta dell’Utente. Qualora non sia possibile procedere alla riparazione o alla sostituzione dell’articolo, su richiesta dell’Utente il Fornitore ritira il prodotto difettoso e gli rimborsa il prezzo d’acquisto oppure offre uno sconto sul prezzo del prodotto in proporzione al difetto. Non è ammesso il recesso per danni insignificanti.

7.1.6. Il periodo di garanzia viene prorogato in misura corrispondente alla durata della riparazione e in caso di sostituzione dell’intero prodotto o di una sua parte considerevole il periodo di garanzia ricomincia da capo.

7.1.7. L’obbligo di garanzia riguarda i difetti già esistenti al momento della consegna. Spetta al Fornitore dimostrare che il motivo del difetto non sussisteva ancora al momento della consegna del prodotto.

7.2. Altre garanzie

In caso di contratto di consumo, fino a prova contraria, si presume che il difetto individuato dal consumatore entro i sei mesi a partire dall’adempimento esistesse già al momento dell’adempimento tranne se tale presunzione è incompatibile con la natura della cosa o con il carattere del difetto. Pertanto, nei primi sei mesi il Fornitore è tenuto a dimostrare che l’articolo venduto al consumatore era conforme, al momento dell’adempimento, agli standard di qualità stabiliti nel contratto o nelle relative norme. Decorsi i sei mesi, spetta al consumatore dimostrare che il prodotto era difettoso.

7.2.1 Garanzia per vizi

L’Utente può far valere, nei confronti del Fornitore, il diritto di garanzia per vizi in caso di difetto di conformità imputabile al Fornitore. In caso di contratto di consumo l’Utente può far valere il suo diritto entro i 2 anni del termine di prescrizione a decorrere dalla data di presa in consegna, per i difetti che esistevano già al momento della consegna del prodotto. Decorsi i due anni e terminato il periodo di prescrizione l’Utente non sarà più in grado di far valere il diritto di garanzia per vizi.

In caso di contratti non conclusi con consumatori, l’avente diritto può far valere la richiesta di garanzia nel periodo di prescrizione di 1 anno, a decorrere dalla data di presa in consegna.

L’Utente può chiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto tranne che se l’adempimento di tale richiesta è impossibile oppure comporterebbe per il Fornitore un costo supplementare sproporzionato rispetto all’adempimento di una richiesta diversa. Se l’Utente non si è avvalso della riparazione o sostituzione o non ne poteva avvalersi, ha modo di chiedere una riduzione proporzionale del prezzo o può riparare o far riparare il difetto a spese del Fornitore oppure in ultima istanza recedere dal contratto. Non è ammesso il recesso per danni insignificanti.

L’Utente può passare dal diritto di garanzia per vizi ad un altro diritto, il costo della transizione però rimane a suo carico salvo il caso se la transizione era fondata oppure motivata dal Fornitore.

L’Utente è tenuto ad avvisare il Fornitore del difetto subito dopo averlo individuato e comunque non oltre due mesi dalla scoperta del difetto.

L’Utente può far valere il diritto di garanzia per vizi direttamente nei confronti del Fornitore.

Per far valere il diritto di garanzia per vizi entro sei mesi a decorrere dall’adempimento del contratto, l’Utente deve solo attestare che il prodotto è stato acquistato dal Fornitore (tramite presentazione della fattura o della relativa copia) e non deve soddisfare altri requisiti. In questi casi il Fornitore è esente dall’obbligo di garanzia solo se confuta detta presunzione, ossia attesta che il difetto del prodotto si è verificato successivamente alla consegna all’Utente. Qualora il Fornitore sia in grado di dimostrare che il motivo del difetto è imputabile all’Utente, non è tenuto a soddisfare la richiesta di garanzia sollevata dall’Utente. Decorsi i sei mesi dall’adempimento, l’Utente è tenuto a dimostrare che il difetto individuato dallo stesso sussisteva già al momento dell’adempimento.

Se l’Utente fa valere il diritto di garanzia per vizi riferito solo alla parte difettosa, il diritto di garanzia per vizi non risulta vantato sulle altre parti o componenti del prodotto.

 

7.2.2. Garanzia del prodotto

In caso di difetto del prodotto (bene mobile) l’acquirente, in qualità di consumatore, può far valere il diritto di cui al punto 7.2.1. oppure il diritto di garanzia del prodotto.

Per lo stesso difetto l’Utente non può far valere allo stesso tempo sia il diritto di garanzia del prodotto che la garanzia per vizi. Nel caso di una parte del prodotto già riparata nonché nel caso di un prodotto per cui ci si è avvalsi, con successo, del diritto di garanzia del prodotto e pertanto il prodotto è stato sostituito, l’Utente può far valere il diritto di garanzia per vizi nei confronti del produttore.

Nell’ambito della garanzia del prodotto l’Utente può chiedere esclusivamente la riparazione o la sostituzione del prodotto difettoso. Non si ha modo di ottenere nessun altro rimedio ossia rimborso, riduzione del prezzo o recesso dato che non si è instaurato alcun rapporto contrattuale tra il produttore e il consumatore, in mancanza di un contratto. Per far valere la garanzia del prodotto, l’Utente deve dimostrare la difettosità del prodotto.

Il prodotto è definito difettoso se non è conforme agli standard di qualità in vigore al momento dell’immissione in commercio oppure se non dispone delle caratteristiche indicate dal produttore.

L’Utente può far valere il diritto di garanzia del prodotto entro due anni a decorrere dall’immissione sul mercato del prodotto da parte del produttore. Decorso tale termine l’Utente perde tale diritto. Dopo aver scoperto il difetto, l’Utente deve avvisare il produttore senza ritardi. Il difetto segnalato entro due mesi dall’individuazione va considerato segnalato senza ritardi. Il consumatore si assume la responsabilità per i danni derivanti dalla comunicazione tardiva.

L’Utente può esercitare il diritto di garanzia del prodotto nei confronti del produttore o distributore (Fornitore) del bene mobile.

Il produttore o distributore (Fornitore) è esente dall’obbligo di garanzia solo se è in grado di dimostrare che:

- il prodotto non è stato fabbricato o immesso sul mercato nell’ambito delle sue attività commerciali, oppure

- lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche al momento in cui il prodotto è stato immesso sul mercato non permetteva di scoprire l'esistenza del difetto oppure

- il difetto del prodotto deriva dall’applicazione delle norme o delle disposizioni vincolanti stabilite dalle autorità.

Il produttore, distributore (Fornitore) deve portare una prova sufficiente per l’esenzione.

7.3. Come far valere le garanzie

L’Utente può far valere i suoi diritti alle garanzie ai seguenti recapiti:

Nome: Rati Kft.

Indirizzo: 7300 Komló, Nagyrét u. 2.

E-mail: contact@rati.hu

8. Possibilità di far valere i diritti

8.1. Gestione dei reclami

8.1.1. L’Utente, in quanto consumatore, può presentare reclamo in relazione al prodotto o al servizio del Fornitore ai seguenti recapiti:

Recapito postale: Rati Kft., 7300 Komló, Nagyrét u. 2, Ungheria

Telefono: +36 72 582 420

E-mail: contact@rati.hu

 8.2. Modo di presentazione del reclamo

8.2.1. Il Fornitore risponde, in merito al reclamo presentato dall’Utente entro 48 ore, esclusi i giorni festivi conformemente alle presenti CGC, a decorrere dalla presentazione ai recapiti elencati al punto 8.1., del reclamo in relazione al prodotto o al servizio del Fornitore, indicando il luogo competente dove far valere i diritti nonché il metodo ed i relativi termini.

8.2.2. Se del caso, il Fornitore provvede immediatamente a porre rimedio al reclamo orale. Se non è possibile risolvere immediatamente il reclamo orale per la natura del reclamo oppure se l’Utente non è d’accordo col metodo di gestione del reclamo, il Fornitore redige un verbale sul reclamo che va conservato, insieme alla sua risposta in merito, per cinque anni.

8.2.3. In caso di reclamo orale presentato di persona, il Fornitore è tenuto a consegnare all’Utente una copia del verbale o se questo non è possibile, è tenuto ad agire nel rispetto delle regole riguardo al reclamo presentato per iscritto, elencate di seguito.

8.2.4. In caso di reclamo orale presentato per telefono o per via elettronica, il Fornitore invia all’Utente una copia del verbale contestualmente all’invio della sua risposta in merito.

8.2.5. In ogni altro caso il Fornitore agisce nel rispetto delle regole applicate per il reclamo presentato per iscritto.

8.2.6. Il Fornitore associa un codice identificativo al reclamo presentato per telefono o per via elettronica, il che facilita la possibilità di risalire al reclamo.

8.2.7. Il Fornitore risponde al reclamo presentatogli per iscritto entro 30 giorni. Ai sensi del presente contratto per misura si intende l’invio per posta della risposta.

8.2.8. In caso di rifiuto del reclamo il Fornitore informa l’Utente sui motivi del rifiuto.

 8.3. Orario per la gestione dei reclami

8.3.1. Il Fornitore riceve le obiezioni sollevate dall’Utente ai recapiti indicati al punto 8.1., nei giorni feriali, dalle 8:00 alle 15:00.

 8.4. Altre possibilità per far valere i diritti

8.4.1. Qualora l’eventuale controversia in corso tra il Fornitore e l’Utente non venga risolta nel corso delle consultazioni intercorse con il Fornitore, l’Utente può avvalersi di altre possibilità per far valere i suoi diritti:

- Reclamo presso le autorità per la tutela dei consumatori,

- Avvio d’una procedura di conciliazione:

Organo di conciliazione della Regione Baranya

Indirizzo: 7625 Pécs, Majorossy Imre u. 36

Recapito postale: 7602 Pécs, Pf. 109.

N. di telefono: +36 72 507 154

Fax: +36 72 507 152

Nome: Dr. Bodnár József

Indirizzo e-mail: bekelteto@pbkik.hu

- Avvio d’una procedura giudiziaria.

 

9. Modifica unilaterale delle Condizioni generali di contratto

9.1. Il Fornitore ha diritto di modificare anche unilateralmente le presenti Condizioni generali di contratto informandone preventivamente gli utenti. Le disposizioni modificate entrano in vigore nel corso del primo utilizzo del Negozio online successivamente alla modifica e vanno applicate sugli ordini effettuati da tale momento.

10. Riserva di proprietà

10.1. Fino all’avvenuto pagamento dell’intero prezzo d’acquisto la merce rimane di proprietà del Fornitore. Se per qualsiasi motivo l’Utente entra in possesso della merce prima ancora del versamento del prezzo d’acquisto, ha piena responsabilità nei confronti del Fornitore per i danni, per il risarcimento dei quali nessuno può essere obbligato.

11. Altre disposizioni

11.1. Il Fornitore si riserva il diritto di effettuare, in qualsiasi momento, qualsiasi modifica o correzione nel Negozio online, senza preavviso.

11.2. Inoltre, il Fornitore si riserva il diritto di spostare il Negozio online sotto un nome di dominio diverso.

 

Data d’entrata in vigore delle presenti Condizioni generali di contratto: 01.04.2020.

 

 

Informativa della tutela dei dati

La presente informativa è disciplinata dalle seguenti norme:

  • legge CXII del 2011 sull'autodeterminazione informativa e sulla libertà dell’informazione (in seguito L.inf.),
  • regolamento UE 2016/679 sulla protezione generale dei dati (in seguito GDPR).

Concetti presenti nell’Informativa e relative interpretazioni:

  • Interessato: persona fisica che entra oppure è entrato in contatto con il titolare del trattamento relativo e per cui il titolare del trattamento gestisce i dati personali. L’interessato può essere una persona fisica identificata o identificabile - direttamente o indirettamente - in base ai suoi dati personali.
  • Dati personali: qualsiasi informazione relativa alla persona fisica (Interessato) identificata o identificabile; si considera identificabile la persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare mediante riferimento a un numero di identificazione o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, psichica, economica, culturale o sociale.
  • Titolare del trattamento: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento; se le finalità e i mezzi del trattamento dati sono stabiliti dalla legislazione comunitaria o da quella dello Stato membro, gli specifici criteri per il titolare del trattamento o per la sua nomina possono essere determinati anche dalla legislazione comunitaria o dello Stato membro.
  • Responsabile del trattamento: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.
  • Trattamento dati: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
  • Limitazione al trattamento dati: il contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.
  • Elaborazione dati: l’esecuzione di compiti tecnici, da parte del titolare del trattamento, in relazione alle operazioni di trattamento dati, a prescindere dal metodo e dallo strumento impiegato per lo svolgimento delle operazioni, nonché il luogo di esecuzione delle stesse, sempre che i suddetti compiti vengano eseguiti in relazione ai dati.
  • Destinatario: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o qualsiasi altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, indipendentemente dal fatto che sia un terzo o meno. Le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell'ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell'Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari; il trattamento di tali dati da parte di dette autorità pubbliche è conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.
  • Violazione dei dati personali: la violazione di sicurezza che comporta accidentalmente o in modo illecito la distruzione, la perdita, la modifica, la divulgazione non autorizzata o l'accesso ai dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.

I principi di base del trattamento e dell’elaborazione dei dati

La RATI Autófelszerelési Cikkeket Fejlesztő, Gyártó és Forgalmazó Korlátolt Felelősségű Társaság [Società a responsabilità limitata per lo sviluppo, produzione e commercio di articoli per auto] (in seguito RATI Kft.) tratta i dati personali in modo riservato e si impegna a prendere tutte le misure di sicurezza, tecniche ed organizzative che mirano alla sicurezza dei dati.

La RATI Kft. non verifica i dati personali forniti. La persona che fornisce i dati personali è responsabile di garantire la loro esattezza.

Si richiama l’attenzione di chi fornisce dati alla RATI Kft. che qualora non vengano forniti i propri dati personali, è obbligo di chi comunica i dati di informarne l’interessato e se necessario chiederne il consenso.

Dati della RATI Kft. in qualità di titolare del trattamento:
Denominazione: RATI Autófelszerelési Cikkeket Fejlesztő, Gyártó és Forgalmazó Korlátolt Felelősségű Társaság [Società a responsabilità limitata per lo sviluppo, produzione e commercio di articoli per auto]
Rappresentante: Zoltán Pukli
Indirizzo e-mail centrale: contact@rati.hu
N. di telefono: +36 72 582 420
Recapito postale: 7300 Komló, Nagyrét u. 2
Dati relativi ai responsabili del trattamento di cui si avvale la RATI Kft.:
Denominazione: UNAS Online Kft.
Indirizzo e-mail centrale: unas@unas.hu
Recapito postale: 9400 Sopron, Kőszegi út 14
Dichiarazione sulla privacy: Informativa sul trattamento dati - UNAS
Attività: Hosting di siti web, hosting di posta elettronica
Denominazione: GLS General Logistics Systems Hungary Kft.
Indirizzo e-mail centrale: adatvedelem@gls-hungary.com
Recapito postale: 2351 Alsónémedi, GLS Európa utca 2.
Dichiarazione sulla privacy: Classification (gls-group.eu)
Attività: Servizio di corriere
Denominazione: Deutsche Post AG e filiali
Centro di contatto: Contatti | DHL | Ungheria
Recapito postale: Deutsche Post AG
Charles-de-Gaulle-Str. 20
53113 Bonn
Germania
Dichiarazione sulla privacy: Dichiarazione sulla privacy | DHL | Ungheria
Attività: Servizio di corriere
Denominazione: UPS (United Parcel Services Inc.) e filiali
Centro di contatto: E-mail per la UPS - Ungheria
Recapito postale: Ave Ariane 5
Bruxelles, B-1200
Belgio
Dichiarazione sulla privacy: Dichiarazione sulla privacy | UPS - Ungheria
Attività: Servizio di corriere

La RATI Kft. seleziona e gestisce i mezzi informatici impiegati nel corso del servizio necessari per il trattamento dei dati personali in modo che i dati trattati rimangano accessibili agli aventi diritto nonché sia sempre assicurata l’autenticità dei dati.

La RATI Kft. prende adeguate misure al fine di proteggere i dati dall’accesso non autorizzato, dalla manipolazione, dalla trasmissione, dalla pubblicazione, dalla cancellazione o dalla distruzione nonché dalla distruzione accidentale.

La RATI Kft. provvede alla tutela della sicurezza del trattamento dati tramite misure tecniche ed organizzative che garantiscono un livello di protezione in proporzione ai possibili rischi in relazione al trattamento dati.

Accesso ai dati, metodo di conservazione dei dati

I dati personali forniti dagli interessati nonché i dati automaticamente appresi per il funzionamento tecnico sono accessibili esclusivamente alla RATI Kft., in qualità di titolare del trattamento, nonché ai suoi dipendenti e ai responsabili del trattamento.

I sistemi informatici della RATI Kft. si trovano all’interno del suo edificio centrale nonché presso i responsabili del trattamento.

Ordini online

Sul sito gestito dalla RATI Kft. è possibile effettuare ordini direttamente dal produttore. Per l’adempimento dell’ordine sono necessari alcuni dati: da un lato per la stipula del contratto a distanza, dall’altro per l’effettuazione della consegna. L’ordine del prodotto non è soggetto a registrazione.

Base giuridica del trattamento dati: adempimento del contratto (articolo 6, comma 1, lettera b) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: identificazione dell’acquirente nella misura necessaria per la stipula del contratto, determinazione dell’indirizzo di spedizione / fatturazione, consegna all’acquirente del prodotto ordinato, conferma dell’ordine, avviso di consegna.

Dati personali trattati:

  • codice identificativo e dati di spedizione: nome e cognome, indirizzo di spedizione e fatturazione (CAP, città, via, numero civico)
  • dati di contatto: indirizzo e-mail (conferma dell’ordine, conferma della spedizione, tracciamento del pacco) e numero di telefono (dettagli della spedizione)
  • per acquisti aziendali i dati aziendali: indirizzo, dati di contatto, partita Iva.

Durata del trattamento dati: i dati sono conservati fino alla scadenza del termine di prescrizione - successivamente all’estinzione del contratto - di 5 anni stabilito dalla legge ungherese V del 2013 sul Codice civile.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: la mancata comunicazione dei dati rende impossibile la Sua identificazione e l’eventuale contatto pertanto non è possibile concludere il contratto oppure adempierlo.

Responsabile del trattamento incaricato: per la consegna degli ordini la RATI Kft. si avvale del servizio di corriere e al fine dell’adempimento trasmette al fornitore di servizi (GLS General Logistics Systems Hungary Kft., UPS [United Parcel Services Inc.], Deutsche Post AG) l’indirizzo di spedizione e i dati di contatto dell’acquirente.

Registrazione dell’acquirente

Nel corso dell’acquisto è possibile procedere alla registrazione, opportunità puramente opzionale in quanto non costituisce un prerequisito obbligatorio per l’acquisto. La registrazione conferisce all’acquirente numerosi vantaggi come ad esempio un processo d’ordine più veloce, il tracciamento dell’ordine nonché la possibilità di iscriversi alla newsletter.

Base giuridica del trattamento dati: consenso dell’interessato (articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: registrazione dell’acquirente per una procedura più veloce e il tracciamento dell’ordine.

Dati personali trattati: indirizzo e-mail.

Durata del trattamento dati: in caso di richiesta di cancellazione dei dati, i dati di registrazione vengono cancellati.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: la registrazione – in assenza di identificabilità – diventa impossibile.

Garanzia extra registrazione

La RATI Kft., oltre alla garanzia di base in vigore, offre una garanzia extra di 12 mesi per i propri prodotti. Al fine di poter fornire tale servizio extra è necessaria l’identificazione dell’interessato e del prodotto.

Base giuridica del trattamento dati: adempimento del contratto (articolo 6, comma 1, lettera b) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: su richiesta, estensione della garanzia e a tal fine identificazione della parte contraente e del prodotto oggetto del contratto.

Dati personali trattati: nome, indirizzo e-mail, dati del prodotto.

La durata del trattamento dati: i dati saranno cancellati decorsi i tre anni a partire dall’acquisto ossia alla scadenza del periodo coperto dalla garanzia.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: l’estensione della garanzia diventa impossibile.

Fatturazione

Alcuni dati personali dell’acquirente potrebbero essere necessari al fine di poter emettere una fattura conforme ai requisiti stabiliti dalle norme.

Base giuridica del trattamento dati: adempimento ad un obbligo legale (articolo 6, comma 1, lettera c) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: emissione di una fattura conforme alle disposizioni di legge.

Dati personali trattati: nome, sede/indirizzo (art. 169 della legge ungherese CXXVII del 2007 sull’imposta sul valore aggiunto).

Durata del trattamento dati: 8 anni ai sensi della legge sulla contabilità (art. 169 della legge ungherese C del 2000 sulla contabilità)

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: in mancanza di possibilità di emissione fattura la RATI Kft. rinuncia alla stipula del contratto.

Trattamento dati in relazione alla gestione reclami e al servizio clienti

La legge CLV del 1997 sulla tutela dei consumatori rende obbligatorio la tutela dei diritti nonché la promozione degli interessi dei consumatori per ciascuna impresa. Al fine di poter adempiere a tale obbligo, la RATI Kft. gestisce i dati personali provenienti dai suoi acquirenti per poter esaminare e documentare i reclami presentati in relazione alla vendita dei prodotti.

Base giuridica del trattamento dati: adempimento ad un obbligo legale (articolo 6, comma 1, lettera c) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: esame, registrazione dei reclami presentati dai clienti nonché attuazione delle misure in base a quanto incluso nel reclamo.

Dati personali trattati: dati presenti nel verbale redatto in relazione al reclamo: nome e indirizzo del cliente, luogo, data, modo della presentazione del reclamo, altri dati personali presenti nella descrizione dettagliata del reclamo, nei documenti presentati e nelle altre prove.

Durata del trattamento dati: ai sensi dell’art. 17/A, comma 7 della legge CLV del 1997 i dati vengono cancellati decorsi i 3 anni a partire dalla registrazione del reclamo tranne se il legittimo interesse della RATI Kft. all’esercizio dei suoi diritti giustifica l’ulteriore conservazione dei dati; in tal caso i dati verranno cancellati all’estinzione del legittimo interesse.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: la mancata comunicazione dei dati rende impossibile la Sua identificazione, pertanto non è possibile gestire adeguatamente il reclamo.

Trattamento dati in relazione al sito web

Comunicazione personalizzata

Qualora Lei contatti la RATI Kft. per via elettronica (ad esempio tramite telefono, email, pagina web), la gestione dei Suoi dati da parte della RATI Kft. diventa indispensabile ai fini della risposta.

Base giuridica del trattamento dati: la base giuridica della registrazione dei dati è il Suo consenso (articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR), dopodiché la conservazione dei dati avviene in base al legittimo interesse della RATI Kft. Il legittimo interesse della RATI Kft. (articolo 6, comma 1, lettera f) del GDPR) può legittimare il futuro contatto nonché la tutela dei diritti della RATI Kft. o di altri, altrimenti non può costituire la base giuridica di altro trattamento dati.

Finalità del trattamento dati: qualora Lei si metta in contatto, per via elettronica, con la RATI Kft., quest’ultima registrerà il Suo indirizzo email e nome, in caso di contatto telefonico il nome e il numero di telefono. Tali dati devono essere trattati dalla RATI Kft. nella misura e nel periodo necessari alla risposta. In tal modo diventa possibile la Sua identificazione, inoltre è possibile dare risposte personalizzate, conformi alle Sue esigenze.

Dati personali trattati:

  • in caso di contatto via e-mail: nome e indirizzo e-mail
  • in caso di contatto telefonico: nome e numero di telefono
  • in caso di compilazione del modulo online: nome, numero di telefono e indirizzo e-mail.

Durata del trattamento dati: la RATI Kft. gestisce i Suoi dati personali sopra indicati prevalentemente al fine di poterLa contattare. Di conseguenza, in caso di un messaggio da Lei inviato, i dati verranno cancellati dopo aver concluso il caso oggetto del messaggio tranne se il legittimo interesse al futuro contatto giustifica l’ulteriore trattamento dei dati personali; in questo caso i dati vengono gestiti fino all’estinzione di tale interesse legittimo.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: la mancata comunicazione dei dati rende impossibile la Sua identificazione e l’eventuale contatto pertanto la RATI Kft. non avrà modo di risponderLe.

Servizio di newsletter

Base giuridica del trattamento dati: il Suo consenso (articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: con l’iscrizione alla newsletter può ricevere informazioni aggiornate con frequenza mensile relative ai servizi offerti dalla RATI Kft.

Dati personali trattati: nome, indirizzo e-mail.

Durata del trattamento dati: i dati da Lei forniti saranno conservati per tre anni successivamente all’iscrizione. Decorso tale periodo la RATI Kft. cancellerà automaticamente i dati personali forniti e non manderà più newsletter. È possibile rinnovare l’iscrizione alla newsletter. Le inviamo un avviso al Suo indirizzo email prima ancora del termine di scadenza.

Qualora Lei revochi il Suo consenso prima dello scadere dei tre anni, i Suoi dati saranno cancellati immediatamente e non Le saranno inviate ulteriori newsletter dalla RATI Kft. È possibile revocare il consenso cliccando sulla voce “Annulla l’iscrizione” presente nella newsletter oppure tramite l’invio di una richiesta all’indirizzo email contact@rati.hu. Nella richiesta La preghiamo di indicare l’indirizzo email utilizzato per l’iscrizione, al fine dell’identificazione.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: la mancata prestazione del servizio newsletter.

Trattamento dati in relazione ai social media

Base giuridica del trattamento dati: il Suo consenso (articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: gestione delle pagine sui social media o piattaforme online (Facebook, Instagram, YouTube) della RATI Kft. che rendono possibile il contatto online, i commenti sulle notizie e l’espressione dei pareri.

Dati personali trattati:nome nonché i dati da Lei pubblicati su sé stesso sulla pagina social della RATI Kft nonché sulla Sua piattaforma online.

Durata del trattamento dati: fino alla fine della revoca del consenso.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: non ci sono conseguenze previste in caso di mancata comunicazione dei dati.

La RATI Kft. non crea nessuna banca dati utilizzando i dati dei visitatori delle sue pagine social e piattaforme online, tali dati non vengono utilizzati per finalità diverse da quelle indicate.

Ai sensi della decisione della Corte di giustizia dell'Unione Europea pronunciata nel corso del procedimento pregiudiziale n. C-210/16, in relazione al trattamento dei dati personali legati alla pagina Facebook ufficiale, si implementa un trattamento dati comune tra la RATI Kft. e la Meta Platforms Ireland Limited.

Plug In e moduli integrati

Sulla pagina web della RATI Kft. funzionano moduli integrati social e plug in provenienti da terzi.
Integrazione YouTube
Fornitore Google Inc.
Finalità, funzionamento Visualizzazione dei video YouTube incorporati sulla pagina web.
Dati personali raccolti Larghezza di banda del visitatore sul sito interessato dal video incorporato, video precedentemente visualizzati, preferenze video dell’utente.
Informativa sul trattamento dati https://support.google.com/youtube/topic/9386940?hl=hu&ref_topic=2803240
https://policies.google.com/privacy?hl=hu&gl=ZZ
Google reCAPTCHA
Fornitore Google Inc.
Finalità, funzionamento Software per la protezione della pagina web che protegge la pagina web da codici maligni (ad esempio tramite l’analisi e il filtro dei rischi).
Dati personali raccolti Dimensioni dello schermo e risoluzione, data, impostazione lingua, modulo integrato per browser, indirizzo IP, numero dei click (utilizzo del mouse) e tocchi (per touch screen).
Informativa sul trattamento dati https://www.google.com/recaptcha/about/
https://policies.google.com/privacy?hl=hu&gl=ZZ

Cookie

La pagina web della RATI Kft. utilizza i cookie. Al fine di offrire un servizio su misura vengono collocati pacchetti di dati, i cosiddetti cookie, sul Suo computer che vengono riletti in occasione della prossima visita. Se il browser rimanda un cookie precedentemente salvato, la RATI Kft. avrà la possibilità di collegare la Sua visita attuale con quelle precedenti, ma tutto ciò esclusivamente in relazione al proprio contenuto.

Base giuridica del trattamento dati: il Suo consenso (articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR).

Finalità del trattamento dati: identificazione degli utenti e loro distinzione l’uno dall’altro, individuazione della sessione di lavoro attuale degli utenti, conservazione dei dati forniti nel corso della sessione, prevenzione della perdita dei dati, analisi del sito web, attività di marketing.

Dati personali trattati: codice numerico (indirizzo IP), data, ora, tipo di browser e sistema operativo, pagina precedentemente visitata.

Durata del trattamento dati: la RATI Kft. gestisce i Suoi dati fino alla revoca del consenso oppure fino alla data di scadenza dei cookie. Dopo la scadenza dei cookie riceverà automaticamente una nuova richiesta di consenso.

Possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati: non sono previste conseguenze in caso di mancata comunicazione dei dati.

Scopo dei cookie: raccolgono informazioni sui mezzi dei visitatori della pagina al fine di facilitare l’uso della pagina web.

In generale sui cookie:

Cookie della sessione di lavoro (Session): l’obiettivo di tali cookie è assicurare che i visitatori possano navigare tranquillamente e in sicurezza sul sito web della RATI Kft., utilizzare le sue funzioni ed i servizi accessibili. Il periodo di validità di tali cookie dura fino al termine della sessione (navigazione), con la chiusura del browser questo tipo di cookie viene cancellato automaticamente dal computer, oppure dagli altri mezzi utilizzati per la navigazione.

Cookie permanenti: il periodo di validità dei cookie permanenti viene definita in giorni, settimane, mesi o anni. I cookie salvati entro il periodo di validità sono conservati sul disco rigido dell’utente, tuttavia possono essere cancellati dall’utente prima ancora della loro scadenza prestabilita.

Cookie interni ed esterni: qualora i cookie siano installati sul computer dell’utente dal server web della pagina, si parla di cookie interni, invece se la fonte del cookie è un codice inserito nella pagina interessata dal fornitore esterno, si parla di cookie esterni.

Dal punto di vista del funzionamento della pagina web i cookie sono divisi in tre ulteriori gruppi: cookie essenziali per il corretto funzionamento, cookie funzionali e cookie analitici.

Cookie essenziali: cookie essenziali per l’utilizzo del servizio offerto dalla pagina web, senza i quali la pagina web non sarebbe in grado di soddisfare alcuni requisiti di sicurezza dei dati.

Cookie funzionali: i cookie funzionali rendono possibile la memorizzazione, da parte del sito web, delle Sue impostazioni (ad esempio la lingua impostata). Le informazioni raccolte da tali cookie non sono in grado di monitorare le Sue attività.

Cooki analitici: i cookie analitici registrano le informazioni, tra l’altro sulle pagine da Lei visitate, sul tempo trascorso sul sito web nonché sulla frequenza della visita.

I dati generati nel corso della pagina web che si riferiscono a Lei non vengono utilizzati dalla RATI Kft. per scopi di marketing.

Nome Scopo Tipo Durata
UnasID, UnasServiceProxyID Distingue gli utenti l’uno dall’altro, identifica la sessione di lavoro, nonché differenzia gli utenti registrati e non registrati affinché la pagina web possa visualizzare contenuti diversi Essenziale/ sessione di lavoro /interno Fino alla fine della sessione di lavoro
UN_cart_0 Registra il contenuto del carrello online dell’acquirente al fine di facilitare l’acquisto Sostanzialmente necessario/permanente/interno 1 anno
UN_last_prod Registra il prodotto recentemente visualizzato dall’acquirente nel negozio online Funzionale/permanente/interno 1 mese
UN_cookie_allow Registra la risposta dell’utente al messaggio informativo sui cookie Sostanzialmente necessario/permanente/interno 1 anno
UN_cookie_close Nasconde la finestra in base alla risposta dell’utente al messaggio informativo sui cookie Sostanzialmente necessario/permanente/interno 1 anno

Anche Lei è in grado di eliminare i cookie dal Suo computer nonché vietare l’ulteriore uso dei cookie nel Suo browser. Può trovare ulteriori informazioni sulla modifica dell’impostazione dei cookie nella “Guida” del browser o cliccando sul seguente link:

Google Chrome:
https://support.google.com/chrome/answer/95582?hl=hu&ref_topic=3421433
Mozilla Firefox:
https://support.mozilla.org/hu/kb/S%C3%BCtik%20kezel%C3%A9se
Internet Explorer/Edge:
http://windows.microsoft.com/hu-hu/internet-explorer/ie-security-privacy-settings#ie=ie-9
Opera:
http://help.opera.com/Windows/9.63/hu/cookies.html
Safari:
http://support.apple.com/kb/PH5042

I diritti che Le spettano nel corso del trattamento dati

Per la durata del trattamento dati Le spettano i seguenti diritti ai sensi delle disposizioni GDPR:

  • diritto alla revoca del consenso
  • accesso ai dati personali ed alle informazioni relative al trattamento dati
  • diritto di rettifica
  • limitazione al trattamento dati
  • diritto alla cancellazione
  • diritto di opposizione
  • diritto alla portabilità dei dati;

Se Lei intende esercitare i Suoi diritti, ciò comporta la necessità della Sua identificazione; inoltre la RATI Kft. deve necessariamente comunicare con Lei, pertanto sarà opportuno fornire alcuni dati personali al fine dell’identificazione (l’identificazione può basarsi solo sui dati già trattati dalla RATI Kft.).

La RATI Kft. risponde a domande e reclami in relazione al trattamento dati entro al massimo 25 giorni.

Diritto di revoca del consenso

Lei ha diritto di revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dati, in tal caso i dati forniti saranno definitivamente cancellati dai sistemi della RATI Kft.

Accesso ai dati personali

Lei ha il diritto di ottenere dalla RATI Kft la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei dati personali che La riguardano e, se è in corso tale trattamento, l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni fornite dalla RATI Kft.:

  • finalità del trattamento dati
  • categorie dei Suoi dati personali trattati
  • informazioni sui destinatari o sulle categorie dei destinatari a cui sono stati o verranno comunicati i dati personali dalla RATI Kft.
  • il periodo di conservazione previsto dei dati personali o altrimenti i criteri per la determinazione di tale periodo
  • il diritto di chiedere la copia dei Suoi dati personali, la correzione, cancellazione o limitazione del trattamento dei Suoi dati dalla parte della RATI Kft., nonché il diritto di opposizione al trattamento dei tali dati personali in caso di trattamento dati basato sul legittimo interesse del titolare del trattamento
  • il diritto di sporgere reclamo alle autorità di vigilanza
  • tutte le informazioni disponibili alla fonte dei dati se essi non sono stati raccolti da Lei
  • sull’esistenza del processo decisionale automatizzato (se applicato tale processo) inclusa la profilazione nonché in questi casi almeno sulla logica utilizzata e sulle informazioni relative all’importanza e alle conseguenze previste di tale trattamento per Lei.

Lo scopo dell’esercizio del diritto è la determinazione e la verifica dell’accesso ai dati e della legittimità del trattamento dati, pertanto in caso di richiesta d’informazione/accesso la RATI Kft. può chiedere il rimborso dei costi per il servizio di informazione fornito.

L’accesso ai Suoi dati personali è garantito dalla RATI Kft. in modo che dopo l’avvenuta identificazione i dati personali trattati (o la copia di essi) nonché le informazioni Le saranno inviati, a Sua scelta, per email o per posta.

La preghiamo di indicare nella sua richiesta i dati personali per cui richiede l’accesso.

Diritto di rettifica

Lei ha diritto di chiedere alla RATI Kft. la rettifica immediata dei dati personali inesatti a Lei associati.

Diritto di limitazione del trattamento dati

Lei ha diritto di chiedere alla RATI Kft. la limitazione del trattamento dati qualora sia soddisfatta una delle condizioni seguenti:

  • Lei contesta l’esattezza dei dati personali, in tal caso la limitazione si riferisce al periodo necessario alla RATI Kft. per verificare l’esattezza di tali dati personali
  • se l’esattezza può essere determinata immediatamente, non si procede alla limitazione
  • il trattamento è illecito e Lei si oppone alla cancellazione dei dati personali per qualche motivo e al posto della cancellazione chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo
  • la RATI Kft. non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari a Lei per la presentazione, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
  • oppure
    Lei si è opposto al trattamento ma il legittimo interesse della RATI Kft. può costituire la base del trattamento dati; in questo caso bisogna procedere alla limitazione affinché non si verifichi l'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Se il trattamento dei dati è soggetto a limitazioni, i dati personali - eccetto l’archiviazione - possono essere trattati solo tramite il consenso dell’interessato per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica nel pubblico interesse dell’Unione Europea o di uno Stato membro.

La RATI Kft. La informa preventivamente sulla revoca della limitazione del trattamento dati.

Diritto alla cancellazione - diritto all’oblio

Lei ha diritto di chiedere alla RATI Kft. la cancellazione immediata dei suoi dati personali in caso di sussistenza di uno qualsiasi dei motivi elencati di seguito:

  • i dati personali non sono più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati dalla RATI Kft.
  • Lei revoca il consenso su cui si basa il trattamento dati e non sussiste altra base giuridica per quest’ultimo
  • Lei si oppone al trattamento dati e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento dati
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente dalla RATI Kft. il che viene accertato in base al reclamo
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo giuridico previsto dal diritto comunitario o dello Stato membro cui è soggetta la RATI Kft.

Se la RATI Kft. ha reso pubblici dati personali trattati e a Lei associati e per qualsiasi motivo è tenuto a cancellarli, ha l’obbligo di adottare misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento dati che stanno trattando i dati personali della Sua richiesta di cancellare qualsiasi link verso i dati in questione o copia o riproduzione degli stessi, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione.

Non si può iniziare la cancellazione dei dati se è necessario il trattamento dati:

per esercitare il diritto alla libertà d’espressione e all’informazione;
per adempiere un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto comunitario o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

Diritto di opposizione

Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Suoi dati personali. In questo caso la RATI Kft. si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che ella dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui Suoi interessi, diritti e sulle Sue libertà oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Diritto alla portabilità dei dati

Se il trattamento dati avviene in modo automatizzato o se il trattamento dati si basa sul Suo consenso volontario, Lei ha diritto di ricevere i Suoi dati personali forniti alla RATI Kft. in un formato strutturato da Lei indicato. Se tecnicamente fattibile, può chiedere la trasmissione dei dati, in questo formato, a un altro titolare del trattamento.

Diritto al ricorso giurisdizionale

L’interessato, in caso di violazione dei suoi diritti, può ricorrere al giudice. Le regole speciali della procedura sono incluse nell’art. 22 della legge sull’informazione. Il giudice attribuisce al caso priorità assoluta. Il titolare del trattamento è tenuto a fornire una prova che il trattamento dati corrisponde a quanto previsto dalle norme. Rientra nella competenza del giudice pronunciarsi sulla causa. Si può avviare una causa - a scelta dell’interessato - anche presso il tribunale territorialmente competente a seconda del luogo di residenza o dimora dell’interessato. Qualora venga accolta la domanda, il giudice può obbligare il titolare del trattamento al rilascio dell’informazione, alla rettifica del dato, alla limitazione del trattamento dati, alla cancellazione dei dati, all’annullamento della decisione presa con processo automatizzato nonché a considerare il diritto all’opposizione dell’interessato.

È possibile presentare reclamo per violazione di un diritto in relazione al trattamento dei dati personali o per il rischio imminente dello stesso presso l’Autorità nazionale per la protezione dei dati e della libertà d’informazione ai seguenti recapiti:

1055 Budapest, Falk Miksa utca 9-11.

Recapito postale: 1363 Budapest, Pf. 9.

Telefono: +36 1 391-1400

Indirizzo e-mail: ugyfelszolgalat@naih.hu 

Prima di avviare qualsiasi procedura si consiglia di inviare il reclamo alla RATI Kft. al fine di un rimedio veloce ed efficace del problema.